Consultazione

La Soprintendenza archivistica e bibliografica

fornisce assistenza agli studiosi per indirizzare la ricerca attraverso l’illustrazione del patrimonio archivistico vigilato e delle relative modalità di accesso;

mette a disposizione gli strumenti di ricerca disponibili (banche dati, guide, inventari, censimenti) esistenti presso la Soprintendenza

concede l’autorizzazione a consultare gli archivi privati dichiarati di interesse storico particolarmente importante. Allegato: modulo di richiesta consultazione archivi

agevola la consultazione anche attraverso forme mediate di accesso ai documenti concordate con il soggetto conservatore. Assiste gli studiosi in caso di opposizione immotivata all’accesso

istruisce le pratiche per l'autorizzazione alla consultazione di documenti "riservati"


Per quanto riguarda la normativa, consultare gli artt. 122-127, capo III, del DL 22 gennaio 2004, n. 42 (Codice dei beni culturali e del paesaggio)

Modulo richiesta consultazione archivi.